fbpx

Bonus Investimenti Sud 2023

Tutto quello che c’è da sapere

Il Bonus Investimenti Sud 2023 è una agevolazione fiscale destinata alle aziende che decidono di acquistare nuovi beni strumentali per le loro strutture produttive, situate nelle regioni del Sud Italia, tra cui Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sicilia. Grazie a questo credito d’imposta, le aziende possono usufruire di una compensazione in F24 per l’acquisto di attrezzature, macchinari e impianti destinati alle proprie strutture.

Il Bonus Mezzogiorno è stato introdotto dalla Legge di Stabilità del 2016 (articolo 1 comma 98 e seguenti) al fine di incentivare gli investimenti produttivi nelle regioni del Sud Italia. Nel tempo, il suo ambito territoriale è stato ampliato, includendo anche le zone colpite da sismi del Centro Italia, le Zone Economiche Speciali (ZES) e le Zone Logistiche Semplificate (ZLS).

Tutte le start-up e le imprese, indipendentemente dalla loro dimensione, possono richiedere il credito d’imposta per gli Investimenti Sud 2023. Per la definizione delle dimensioni aziendali, si fa riferimento alla Raccomandazione dell’Unione Europea n. 2003/361/CE relativa alle microimprese, piccole e medie imprese.

Il calcolo dell’agevolazione dipende sia dal tipo di realtà produttiva che lo richiede che dall’area in cui sono localizzate le sue strutture produttive. In sintesi, il Bonus Sud viene calcolato applicando all’investimento ammissibile (per le piccole imprese fino a 3 milioni di euro, per le medie fino a 10 milioni di euro e per le grandi fino a 15 milioni di euro) le seguenti percentuali:

  • Nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia, il bonus viene attribuito nella misura pari al 45% nel caso delle piccole imprese, al 35% nel caso delle medie imprese e al 25% nel caso delle grandi imprese.
  • In Abruzzo e Molise, il bonus viene attribuito nella misura pari al 30% nel caso delle piccole imprese, al 20% nel caso delle medie imprese e al 10% nel caso delle grandi imprese. Per i beni acquisiti in Molise per tutto il 2022 e fino al 31 dicembre 2023, le percentuali sono pari a quelle spettanti sulle altre regioni sopra citate.

Quali beni posso acquistare con il Bonus Sud?

I beni che rientrano nel Bonus Sud devono rispettare alcune condizioni specifiche: devono essere nuovi e mai utilizzati in precedenza, devono possedere il requisito della strumentalità e devono essere acquistati per creare un nuovo stabilimento o ampliarne uno esistente.

In conclusione, il Bonus Investimenti Sud 2023 è un’importante opportunità per le aziende che intendono investire nel Sud Italia, garantendo agevolazioni fiscali significative per l’acquisto di nuovi beni strumentali.

Quali beni posso acquistare se sono un’impresa edile?

Qualsiasi macchina o utensile non targati. Nel nostro negozio a Bianco (RC) puoi trovare dalle Motocarriole per cantieri ai martelli pneumatici agli utensili a batteria. Trapani, avvitatori, smerigliatrici, seghe circolari. Tutto ciò che può essere utile per spingere alla tua azienda rientra nel bonus sud. Riceverai il credito d’imposta tramite compensazione sul F24.

Vieni a trovarci in negozio. Da quasi mezzo secolo, siamo partner delle imprese edili di successo.

IMER Combi 250
Martelli pneumatici: Cosa sono i Joule (J)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Navigation
Close

My Cart

Close

Wishlist

Recently Viewed

Close

Great to see you here!

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza su questo sito web, per gestire l'accesso al tuo account e per altri scopi descritti nella nostra privacy policy.

Already got an account?

Close

Categories

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: